< March 2017 >
SunMonTueWedThuFriSat
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

LICENZA

Creative Commons License

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons.

UniBo

Studio dei materiali nel Museo archeologico di Pantelleria

Il >>Dipartimento di Archeologia opera nel settore dell'archeologia pre-protostorica perseguendo filoni di ricerca e coordinandoli con l'impegno didattico in relazione agli insegnamenti attivati, in modo tale da raggiungere un'integrazione fra indagini scientifiche, didattica, fruizione e valorizzazione dei beni archeologici. Il continuo riferimento alla documentazione archeologica del territorio ha determinato e determina un articolato incrementarsi di iniziative e di filoni di ricerca, spesso confluiti in convegni scientifici, nonché il collegamento con gli Enti locali e le Istituzioni tramite convenzioni. Da sottolineare in modo particolare l'organizzazione e la direzione scientifica di campagne di scavo cui partecipano anche studenti delle Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali e Lettere e Filosofia, della Scuola di Specializzazione in Archeologia oltre numerosi studenti della Comunità Europea in soggiorno Erasmus.

All'interno delle attività di didattica e formazione sono attivi diversi laboratori:

  • Laboratorio per lo studio e la documentazione dei materiali archeologici;
  • Laboratorio informatico;

Attività di ricerca

Il Dipartimento di Archeologia è impegnato in una serie di attività di studio e ricerche sull’età del Bronzo in diversi contesti:

La rivista digitale "IpoTESi di Preistoria"

Logo della rivista IpTESI di Preistoria

Il Dipartimento di Archeologia dell’Università di Bologna ha attivato una nuova rivista gratuita dedicata alla Preistoria e Protostoria Italiana, dal titolo “IpoTESI di Preistoria”. La rivista è in formato digitale ed è accessibile attraverso il >>sito della rivista.

L’obiettivo è quello di divulgare al mondo scientifico i risultati di recenti ricerche e studi di preistoria e protostoria, in modo da far emergere il patrimonio di conoscenze sui contesti e sulle problematiche del settore in Italia. La scelta di un formato digitale permette di rendere noti in tempi e costi contenuti contributi che rimangono spesso in attesa di trovare adeguati spazi editoriali.

La redazione della rivista invita gli studiosi di Preistoria e Protostoria Italiana, oltre che ad accedere ai contenuti della rivista, a sottoporre proposte di pubblicazione di propri contributi.

Maggiori informazioni sono disponibili sul >>sito della rivista o scrivendo a ipotesidipreistoria@cib.unibo.it.

Commenti

no comments

ACCESSO AL SISTEMA

UTENTI CONNESSI

  • 5 ospiti